Ecco i nuovi organi sociali del CNC

Assemblea elettiva domenica 20 marzo per il Circolo Nautico Chioggia, al termine degli ordinari lavori assembleari, relazioni morali, sportive ed economiche, sono stati eletti gli organi sociali per i prossimi anni, elezioni che avrebbero dovuto trovare svolgimento già a dicembre 2021 ma che il perdurare dell’emergenza sanitaria aveva indotto prudenzialmente a rinviare. Il Presidente uscente Corrado Perini è stato riconfermato alla guida del sodalizio per il biennio 2022/2023, “siamo di fronte ad un paradosso” ha detto il Presidente nella sua relazione morale, “da una parte una associazione economicamente sana e sportivamente vitale, dall’altra una associazione con grossi problemi logistici e di accessibilità e con uno scarso coinvolgimento dei soci negli affari sociali, istituzionali e organizzativi”; nel ringraziare il Consiglio Direttivo uscente per l’ottimo lavoro svolto per il risanamento dei conti e nell’affrontare le problematiche legate all’emergenza sanitaria, il Presidente ha sottolineato come il futuro organizzativo dell’associazione sportiva più longeva di Chioggia dipenderà dalle soluzioni logistiche che, assieme all’Amministrazione, si riusciranno a trovare e rendere effettive, ma che gran parte del futuro dipende anche dall’impegno e dal lavoro di tutti i soci a tutti i livelli.

Le votazioni per il Consiglio Direttivo hanno portato all’elezione dei seguenti soci, le diverse mansioni saranno assegnate dopo la prima riunione del Consiglio Direttivo: Di Francesco Alessandro (voti 52), Ballarin Roberto (51), Nalesso Oscar (51), Crivellaro Guido (50), Bellemo Michele (48), Polello Raffaella (48), Zennaro Fausto (32), Tiozzo Roberto (30); un ringraziamento particolare ai consiglieri uscenti Andrea Sambo, Andrea Scarpa e Sandro Bighin per il loro prezioso lavoro. L’Assemblea ha anche eletto il nuovo Collegio dei Revisori dei Conti che resterà in carica 4 anni fino al 2025, eletti Jacopo Ballarin, Luigi Penzo e Denis Gallo che vanno quindi a sostituire un collegio che era formato da Paolo Sambo e Gianni Dal Maschio premiato dal Consiglio Direttivo con una targa ricordo di ringraziamento per i molti anni di servizio a favore del CNC sia come revisore che come giudice di regata. Il neo eletto Collegio dei Probiviri invece resterà in carica fino al 2024, Renato Bellemo, Oriella Nordio e Alberta Pagan subentrano a Roberto Perini, Annarosa Perini e Daniela Berto