Special Olympics a Chioggia

Ultimo weekend di maggio dedicato al meeting di vela Special Olympics per il secondo anno consecutivo a Chioggia con il Memorial Marco Dell’Oro; dopo l’esperienza dello scorso anno con gli Este 24 saranno i J24 del Collegio Navale Morosini di Venezia e del Circolo Nautico Chioggia le imbarcazioni a disposizione dei Team.

Il programma della manifestazione prevede sabato 27 maggio, alle ore 11.00, in Piazzetta Vigo la cerimonia di apertura; dopo l’accreditamento dei Team, composti da 2 partner e 2 atleti speciali, dalle ore 15.00 inizieranno le regate su 3 imbarcazioni con cambio di equipaggio tramite gommoni, ed arrivo spettacolare in prossimità del Bacino di Vigo. Dalle ore 10.00 di domenica 28, riprenderanno le regate che termineranno con la premiazioni alle ore 18.30, in Piazzetta Vigo, base a terra dell’evento. L’evento ha il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Chioggia, dell’Azienda ULSS 3 Serenissima, del CdZ FIV XII Zona e la collaborazione di molti circoli velici: Circolo Velico Il Portodimare asd, Diporto Velico Veneziano asd, Lega Navale Italiana Sezione di ChioggiaCircolo Nautico Chioggia asd, Yacht Club Vicenza asd e Circolo Vela Mestre asd. L’organizzazione è dall’Associazione Sportiva TuttaChioggiaVela asd con la collaborazione del Team Regionale Veneto Special Olympics; il Presidente di TuttaChioggiaVela, Davide RavagnanSarà molto intenso il ritmo delle gare, con un format già collaudato lo scorso anno, ma altrettanto divertente.  Quest’anno la Marina Militare sarà protagonista dell’evento in quanto avremo la disponibilità di uomini e mezzi della Scuola Navale Militare Francesco Morosini di Venezia, della Guardia Costiera di Chioggia e dell’Assomorosini. Novità dell’anno sarà la presenza come   testimonial dell’evento di Enrico Zennaro, il velista chioggiotto 8 volte campione del mondo, tesserato per il North West Garda Sailing e socio onorario del Circolo Nautico Chioggia: “Quando Davide Ravagnan mi ha offerto la possibilità di essere il testimonial di Special Olympics – spiega Zennaro, che ha devoluto totalmente il suo compenso alla manifestazione – ho subito accettato contento di poter dare il mio contributo a questa manifestazione che si svolge nella mia città e che coinvolge dei ragazzi veramente “speciali” appassionati del mio stesso sport. Alcuni di loro li conosco già da precedenti manifestazioni e mi trasmettono sempre molto entusiasmo quindi sono sicuro che sarà un week end che mi arricchirà parecchio sotto il profilo umano”.

Qui il programma della manifestazione e, sotto, il percorso

Scacco Matto alla “Noi Due”

E’ finalmente ripresa anche l’attività di “veleggiate” del Circolo Nautico Chioggia, l’ultima a partire a causa del blocco imposto dall’emergenza sanitaria che aveva invece già

Read More »

Dinghy, podio a Monfalcone

Regata Zonale per l’Alto Adriatico alla SVOC di Monfalcone per la Classe Dinghy, nel weekend del 3/4 luglio 15 le imbarcazioni che si sono ritrovate

Read More »