Schiavon – Balestrieri sui laghi trentini

Doppio appuntamento sui laghi trentini per la Classe Snipe che ha scaldato i motori nella Regata Zonale di Molveno il 24/25 luglio prima di trasferirsi sul Lago di Ledro per il Campionato Italiano Master nel weekend a cavallo tra luglio e agosto; sempre presente per il Circolo Nautico Chioggia l’equipaggio formato da Massimo Schiavon e Maria Elena Balestrieri.

Solo 9 le imbarcazioni presenti alla Zonale sul Lago di Molveno ma è l’occasione per Schiavon – Balestrieri per centrare il primo bullet della loro carriera sullo Snipe dopo i tanti successi nella Classe Dinghy, la classifica finale parla di un 4° posto finale alle spalle degli esperti lacustri Bernardis – Casagranda, Piazza – Bari e Zuanelli – Rossi.

Qui la classifica di Molveno

Ben altra sostanza al Campionato Italiano Master di Ledro, numeri “d’altri tempi” per la Classe che sfonda finalmente le 40 presenze dopo anni di evidente difficoltà non solo a causa dell’emergenza sanitaria ma anche per un necessario ricambio generazionale; bene però anche in questa occasione Schiavon – Balestrieri che chiudono in 8^ posizione assoluta (10 – 18 – 8), 4° nella categoria Master dopo un sabato che ha regalato una bella giornata con la classica brezza del lago, mentre la giornata di domenica si è conclusa sotto copiosi acquazzoni lasciano spazio ad una sola prova di giornata. Vittoria assoluta per la coppia italo-brasiliana Piperno – Tinoco troppo giovani però per la classifica Master vinta da Bernardis – Bensa su Fantoni – Gorgatto e Piazza -Pendesini; titoli di categoria per Bernardis – Bensa tra gli “Apprentice”, Schiaffino – Meriggi tra i “Master”, Zuanelli – Izzo tra i “Grand Master” e Tozzi – Balzer tra i “Legend”.

Qui la classifica