Saluto al mare

A NON C’E’ PROBLEMA IL TROFEO FERRO

E’ l’UFO 28 NON C’E’ PROBLEMA dello Yacht Club Padova e condotto da Alessio D’Avanzo con un equipaggio della Scuola di Vela del circolo padovano, la prima imbarcazione a tagliare il traguardo del Giro della Perognola effettuato come Saluto al Mare 2017 e ad aggiudicarsi così il trofeo alla memoria di Roberto Ferro, indimenticato velista padovano grande protagonista della vela d’altura negli anni ’70 e ’80 quando con i suoi STRAFANTONE ha vinto le più importanti regate “lunghe” che si disputavano allora in Adriatico, tra queste la nostra Quattro Bordi in Adriatico – Trofeo della Pila, il Trofeo Toni Corazza e molte altre. 

Più di venti imbarcazioni hanno partecipato a questo “recupero” del Saluto al Mareinizialmente previsto ad inizio gennaio ma poi rinviato per le avverse condizioni meteo; questa volta invece una splendida giornata di sole accompagnata da una buona brezza sa Sud Ovest ha permesso un giro del Canale della Perognola in grande scioltezza per tutte le imbarcazioni. All’Ufo NON C’E’ PROBLEMA di Alessio D’Avanzo la vittoria overall in tempo reale che vale appunto la conquista del Trofeo Roberto Ferro e anche naturalmente la vittoria in classe C mentre le altre vittorie di categoria sono andate a MARADA del mitico Morgan in Classe A, a STRAFANTONE condotto dal figlio Massimiliano Ferro in Classe B e al Meteor GATTO NERO di Zurlo Amedeo in Classe D che l’ha spuntata sull’altro Meteor TEGA di Massimo Gennari

Scacco Matto alla “Noi Due”

E’ finalmente ripresa anche l’attività di “veleggiate” del Circolo Nautico Chioggia, l’ultima a partire a causa del blocco imposto dall’emergenza sanitaria che aveva invece già

Read More »

Dinghy, podio a Monfalcone

Regata Zonale per l’Alto Adriatico alla SVOC di Monfalcone per la Classe Dinghy, nel weekend del 3/4 luglio 15 le imbarcazioni che si sono ritrovate

Read More »