Regate di marzo per Optimist e Dinghy

Anche marzo volge al termine e prima del weekend pasquale ha proposto regate importanti per Optimist e Dinghy; weekend lungo a Duino per la Classe Optimist impegnata nella Selezione Interzonale e Trofeo Mankin per la Classe Dinghy a Torre del Lago Puccini a conclusione dell’ormai tradizionale Campionato Invernale.

Selezione Interzonale a Duino per gli Optimist, regata valida per la qualificazione alla prima Selezione Nazionale, prima regata di una serie che porterà alla selezione delle squadre nazionali per gli eventi internazionali; CNC presente con una squadra composta dai più esperti Giacomo Ruzzon, Riccardo Nordio, Anna Mancin e da altri atleti alle prime esperienze con regate così importanti Sofia Failoni e le sorelle Rachele e Margherita Raccanelli, tutti con la guida degli Istruttori Nicole Santinato e Raffaella Polello. Weekend purtroppo amareggiato da un atto vandalico subito dal nostro furgone nel parcheggio della Società Nautica Laguna nel Villaggio dei Pescatori a Duino, peccato!!! Il lungo weekend di regate non era andato male dal punto di vista meteorologico, ad una prima giornata con poco vento ed una sola prova portata a termine aveva fatto seguito una bellissima seconda giornata con vento fino a 14 nodi e tre prove concluse per poi chiudere con una sola prova nella giornata conclusiva con bora calante. Per i nostri ragazzi tanta esperienza e, per i più esperti, una progressione in crescendo anche se abbastanza lontani dal quorum di qualificati posizionato a quota 38 in classifica finale; chiude infatti 57° Giacomo Ruzzon che ha faticato all’inizio per poi chiudere con due parziali in pieno quorum qualificazione (50 – 40 – 39 – 13 – 15), 101° Riccardo Nordio troppo alterno (68 – 81 – 24 – 37 – 44), 140^ Sofia Failoni (60 – 68 – 57 – 66 – 79), 153^ Anna Mancin (81 – 68 – 66 – 65 – 74), 168^ Rachele Raccanelli (80 – 85 – 86 – 76 – 75) e 177^ Margherita Raccanelli (83 – 89 – 88 – 88 – 86)

Qui la classifica finale

Il 23/24 marzo invece a Torre del Lago Puccini, il Trofeo Mankin ha chiuso il Campionato Invernale della Classe Dinghy con quella che viene definita una regata di circolo ma ormai di livello nazionale; infatti, erano una quarantina i Dinghy presenti all’evento finale conclusosi con 3 prove e un buon 11° posto per il nostro Massimo Schiavon (5 – 19 – 15) seguito quasi a ruota da Maria Elena Balestrieri, 14^ con 8 – 26 – 12.