Ready steady Tokyo, 2 medaglie azzurre

Giornata di finali a Enoshima per le classi veloci e ultimo giorno di qualificazioni per le classi veliche più tradizionali, ma il bilancio azzurro è già definitivo con l’oro di Tita – Banti nel Nacra 17 e l’argento di Mattia Camboni nella tavola maschile; questo bottino non potrà essere incrementato perché nelle altre classi nessun azzurro si è qualificato per le Medal Races. Tornano quindi alla vittoria Tita – Banti nel catamarano misto, gestiscono con attenzione la regata finale a punteggio doppio e tengono la testa della classifica, 2° posto in Medal per l’altro equipaggio azzurro formato da Bissaro – Frascari, per loro un buon 7° posto finale; tra gli RSX maschili grande prova per Mattia Camboni che infila un 2° in Medal Race risalendo dal 4° al 2° posto della classifica finale. Nell’ultima giornata di qualificazione nelle altre classi Ferrari – Calabrò chiudono al 17° posto nel doppio maschile, Di Salle – Dubbini al 13° nel doppio femminile, Silvia Zennaro chiude in calo (22 – 29) al 21° posto dopo la bella giornata di ieri che l’aveva fatta risalire fino al 16° posto, Carolina Albanoinvece chiude meglio come parziali (10 – 15) ma risale solo al 29° posto. Nel Laser Radial giornata difficile anche in vetta alla classifica, il terzetto di testa rimane invariato ma non brilla, la belga Emma Plasschaert (19 – 11), l’olandese Marit Bouwmeester (17 – 12) e l’ungherese Maria Erdi (9 – 25), se ne avvantaggia l’atleta di casa Manami Doi che con grande regolarità (7 – 6) risale fino al 4° posto; miglior score di giornata per la lituana Victorja Andrulyte (1 – 5) che conquista l’ultimo posto disponibile per la Medal Race ai danni della danese Anne Marie Rindom mentre l’altra vittoria di giornata è per la canadese Sarah Douglas anche lei in Medal assieme a quelle già citate e alle finlandesi Tenkanen e Mikkola, alla britannica Alison Young e alla statunitense Erika Reineke.

Qui le classifiche https://tokyo2020.org/en/special/readysteadytokyo/sailing/results/

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »