Ready steady Silvia

Ready Steady Tokyo è il test event olimpico che si disputa sul campo di regata di Enoshima, sede velica dei Giochi Olimpici del 2020 ormai prossimi; la delegazione azzurra è presente solo in alcune classi, tra queste il Laser Radial femminile con la chioggiotta Silvia Zennaro e la muggesana Carolina Albano.Dopo le prime giornate di regata ottime performance azzurre nel Nacra 17 con Tita – Banti al comando della classifica provvisoria, bene anche la tavola maschile con Mattia Camboni virtualmente al 3° gradino del podio mentre Marta Maggetti nella tavola femminile naviga attorno alla 10^ posizione in piena lotta per la conquista della Medal Race, così come Di Salle – Dubbini nel 470 Fx. Qualche difficoltà in più nelle altre classi, 470 Mx con Ferrari – Calabrò attorno al 16° posto, Laser Radial con Silvia Zennaro 24^ e Carolina Albano 36^; per Silvia una prima giornata da dimenticare (26 – 16 – 30) e una seconda giornata migliore (14 – 32 – 8), ma i risultati parlano di un grande equilibrio e di una grande incertezza anche in vetta alla classifica, la belga Emma Plasschaert è leader provvisoria senza una vittoria parziale ma con una maggiore regolarità rispetto alle avversarie. Il podio provvisorio è completato dalla canadese Sarah Douglas e dalla ungherese Maria Erdi, seguite dalle più titolate Marit Bouwmeester e Alison Young.

Qui info e classifiche:  https://tokyo2020.org/en/special/readysteadytokyo/sailing/results/

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »