Nel weekend: Optimist, Laser, Transadriatica, Special Olimpics, Trofeo Uello

Ancora un weekend di vela con molti appuntamenti, CNC presente su diversi fronti, vediamo quali:

SANTA CROCE, 1^ SELEZIONE ZONALE OPTIMIST

Sul Lago di Santa Croce la 1^ Selezione Zonale Optimist valida per le qualificazioni ai Campionati Giovanili, la 2^ sarà a Chioggia l’1/2 luglio e coinciderà anche quest’anno con Il Trofeo Adalberto Voltolina portando quindi ancora al CNC la più importante manifestazione Optimist della XII^ Zona. Condizioni difficili a Santa Croce per la 1^ Selezione, d’altra parte quando il tempo è instabile il lago dell’Alpago risente molto del passaggio di temporali che rendono difficile l’ingresso della classica termica, la giornata si è conclusa sotto un violento acquazzone ma comunque con 3 prove portate a termine per la Divisione A (Juniores) e 2 prove per la Divisione B (Cadetti).

Proprio nella Divisione B ottima prova di Margot Moroni che chiude sul podio, 3° gradino, con una vittoria in prova 2, purtroppo Margherita Raccanelli è dnf in prova 2 dopo un ottimo 4° in prova 1 e conclude al 6° posto della generale, brave ragazze!!! Nella Divisione A risultati molto altalenanti a testimonianza di condizioni difficili, Pietro Trevisan è comunque 4° (2 – 5 – 18), Giacomo Ruzzon 8° (4 – 16 – 25), Riccardo Nordio 13° (6 – 9 – 34), Vittoria Baldin 26^ (28 – 26 – 15), Anna Mancin 29^ (17 – 24 – 35), Sofia Failoni 43^ (34 – 40 – dnf), Rachele Raccanelli 44^ (31 – 44 – dnf). Alla trasferta con le Istruttrici Nicole Santinato e Raffaella Polello, presente anche il giovanissimo Edoardo Gobbo che ha partecipato all’allenamento di sabato ma ancora troppo giovane per partecipare alla regata; un ringraziamento per le foto ai genitori presenti, alla fine un po’ di pioggia anche per loro.

Qui le classifiche Divisione A e DivisioneB

Qui altre foto dell’intero weekend

DERVIO, ITALIA CUP ILCA

3^ tappa di Italia Cup 2023 per la Classe ILCA, Dervio, Lago di Como, regata aperta ai soli qualificati con le ranking list zonali secondo il nuovo sistema in vigore da quest’anno per ridurre i numeri in queste regate che erano ormai divenute ingestibili per gli organizzatori; per il Circolo Nautico Chioggia presente il solo Giulio Borsatti aggregato per la trasferta alla squadra della Compagnia della Vela di Venezia. 8 le prove disputate nella categoria ILCA 6 dove era presente il nostro Giulio bravo a conquistare la Gold Fleet dei migliori 75 timonieri, Gold chiusa però al 70° posto

Qui la classifica ILCA 6 Gold Fleet

VENEZIA – CITTANOVA, TRANSADRIATICA

38^ edizione di questa classicissima attraversata dell’Alto Adriatico organizzata dal Diporto Velico Veneziano, una trentina di imbarcazioni nessuna a guidone CNC, ma nostri soci presenti a bordo di varie imbarcazioni, da DAKOTA a BLU X, da GRAFITE a FIORDILUNA e BLUE NOTE, vittoria in tempo reale nella traversata di andata per il J112 A CUMBA dello YCVicenza, nella traversata di ritorno per il Queen 34 NEREIDE di Igli Salviato della LNI Chioggia

Qui le classifiche andata, ritorno, complessiva

LIDO, SPECIAL OLYMPICS

Sabato 10 giugno è la giornata della vela ai Play the Games di Special Olympics 2023 organizzati dalla Associazione Velica Lido; Circolo Nautico Chioggia presente grazie al Team TuttaChioggiavela con la guida di Davide Ravagnan e Clori Boscolo e i ragazzi Ambra Casson e Giacomo Boscolo Gioachina. Trasferta resa più facile dalla disponibilità della pilotina CNC e bella giornata per tutti

Qui le foto

TROFEO UELLO

Si è svolta sabato 10 e domenica 11 giugno la Vª edizione del “Trofeo Uello – Serenissima veleggiata”, evento ideato dall’associazione sportiva Il Portodimare insieme alla Fondazione Giovanni Celeghin ONLUS di Padova in collaborazione con Vento di Venezia asd per ricordare Fabio “Uello” Cavallini, appassionato di vela scomparso nel 2018 a soli 44 anni a causa di un glioblastoma.

L’evento ha visto la partecipazione di 15 imbarcazioni che sabato 10 giugno sono partite dal tratto di mare antistante Cà Roman e dopo aver passato il cancello posizionato all’altezza della bocca di porto di Malamocco hanno fatto rotta verso Venezia, dove la prima imbarcazione a tagliare il traguardo è stata l’Italia 12.98 PAX TIBI di Marco Moro. Seconda posizione per l’IMX 40 FIERAMOSCA di Federico Moro mentre completa il podio overall HADAR di Zagolin Roberto. Le vittorie di classe sono invece andate a PAX TIBI in classe “A”, HADAR in classe “B” e all’Ufo22 SAFRAN di Alberto Gandolfo in classe “C” che ha conquistato anche il 4° posto overall. A Venezia le imbarcazioni sono state ospitate presso gli ormeggi del Venezia Certosa Marina e nel pomeriggio si è svolta una lotteria il cui ricavato è stato devoluto alla Fondazione Giovanni Celeghin Onlus, ente impegnato nell’aiutare la ricerca contro i tumori cerebrali.

Qui le classifiche

Squadra Optimist allo Zonale del DVV

Trasferta impegnativa considerata la stagione, l’ultima regata zonale del 2023 è a Venezia per l’organizzazione del Diporto Velico Veneziano nella sede storica di Sant’Elena, ma

Read More »