La zonale Laser chiude Chioggiavela

Con lo slittamento in avanti del programma ad evitare concomitanze con il mondiale di motonautica, Chioggiavela ha inglobato nel suo calendario eventi anche la Regata Zonale Laser in programma a Chioggia domenica 30 settembre; proprio la già programmata presenza in calendario di questa regata ha costretto il C.O. di Chioggiavela ad anticipare la regata finale al sabato inventando un nuovo format che comprendesse assieme Sopraiventi e Chioggiavela per finire appunto la domenica con i Laser e le premiazioni. E’ andata a finire che proprio la Regata Laser ha onorato alla grande il programma di Chioggiavela con un finale con il botto: 40 imbarcazioni suddivise in 18 Laser 4.7, 13 Radial e 9 Standard, giornata strepitosa con uscita in mare quando ancora soffiavano 16/17 nodi di bora con una bella onda. Il CdR guidato da Stefano Bragadin con Claudio GianoliStefania BortolozzoGiovanni Borsa e Morgantin Matteo rompe subito gli indugi, barche in mare in perfetto orario per il primo via annunciato per le ore 12.00, seconda prova a seguire con vento decisamente in calo e onda residua, ma giornata piena e fantastica e, grazie alla correttezza dei concorrenti, poco lavoro per la giuria in acqua composta da Alessio BrugnerottoAlbrizzi Giovanni BattistaTito Morosetti e Andrea Maria Moronato. Nello Standard dominio di Pietro Padoan del CVMestre con due vittorie sempre davanti a Gaetano Marzo della CdV Venezia, primo Under 19, 3^ posizione per Jacopo Pajer e 8° posto per il nostro Luigi Martignon. Nella categoria Radial brillano i colori del CNC, vittoria per Matteo Chiereghin (1 – 2) e 3° posto per Mattia Nordio (6 – 3) che perde la risoluzione della parità per il 2° posto con il lidense Ricardo Pucuta (8 – 1); in questa categoria anche il 1° femminile di Nicole Santinato (4 – 7), 7^ assoluta, mentre Mattia Santinato (2 – 9) chiude con un buon 5° posto davanti a Francesco Vezzani (7 – 4), buone prove anche per Alberto Schiavuta 9° (10 – 6), Alessandro Boscolo 10° (13 – 8) ed Elisa Di Francesco 11^ (11 – 11). Nella categoria 4.7 bel duello tra Matteo Pecoraro (1 – 2) e Orsola Nuvolari (3 – 1) 2^ assoluta e 1^ femminile, il podio è completato da Lorenzo Simone (4 – 3), per il CNC tanti esordi con i giovanissimi provenienti dall’Optimist Filippo Malieni (15 – 6) e Lorenzo Gavassini (13 – 8) alla loro prima regata in Laser e già a loro agio soprattutto con il vento in calo e regate più tecniche e meno fisiche; esordio in regata anche per Andrea Curtarello classe 2003. Premiazioni alla presenza del Presidente di Zona Franco Pappagallo e della caposezione UdR Anna Cuccia per un bel finale di stagione per la Classe che a Chioggia ha chiuso il suo Campionato Zonale  

Qui le classifiche

Qui La Nuova Venezia

Qui alcune foto della premiazione

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »