La Barcolana parla (anche) Chioggiotto

54^ edizione della regata più grande del mondo, edizione combattutissima con il duello tra il vincitore BLUE DEEP e il detentore ARKA, ma Barcolana ormai non è solo la storica regata della domenica, ma una serie di eventi che comprendono molte regate per numerose categorie e classi veliche. Nell’insieme una manifestazione che ha visto Chioggia, armatori, barche e velisti, tra i protagonisti a partire da Enrico Zennaro chiamato a commentare la regata per la RAI dall’elicottero; puntuale, preciso e tecnico Enrico ha alzato il livello della trasmissione e della diretta con interventi da velista vero in un quadro generale che, come spesso accade per la vela in TV, tendeva a generalizzare su aspetti più romantici e popolari, bravo Enrico!!!

Ma il grande protagonista del weekend finale di Barcolana 54 è stato il Meteor ENGY; guidone del CNC, armatore Stefano Pistore, timoniere Silvio Sambo, equipaggio il chioggiotto del Portodimare Nicolò Cavallarin. Per ENGY una tre giorni da grande protagonista, prima con la vittoria nella Meteor One Design, poi con la prestigiosa vittoria nella spettacolare Barcolana By Night per la Classe Meteor, infine con il podio di classe conquistato nella Barcolana nonostante alcuni incidenti che hanno creato difficoltà privando ENGY di una fantastica tripletta.

A margine dei successi di ENGY giusto ricordare anche il 2° posto nella Barcolana Classic categoria IOR del PIONIERE di Marco Penso e Annarosa Perini, guidone STV/CNC ma 4 soci del CNC in equipaggio, lo stesso Marco, Annarosa Perini, Daniela Berto e Corrado Perini.

Sicuramente altri nostri soci saranno stati presenti nelle varie manifestazioni, segnalateci la vostra partecipazione!!!

Qui la classifica Meteor One Design

Qui la classifica Meteor By Night

Qui la classifica Barcolana Classic IOR