La 200 evita il Quarnaro

Le previsioni meteo della vigilia hanno indotto gli organizzatori della 200 a ridurre preventivamente il percorso in modo da concludere la regata prima del peggioramento previsto nella giornata di domenica sul medio alto Adriatico; la seconda regata d’altura della stagione del Circolo Velico Santa Margherita si è così trovata “decapitata” dell’attraversamento del Golfo del Quarnaro con la flotta che ha invertito la rotta girando il faro di Porer anziché arrivare fino all’Isola di Sansego.

La riduzione del percorso permetteva allo Scuderia 65 HAGAR V di conquistare le Line Honours già alle 9.42 del 1° maggio bissando così la vittoria già conquistata ne La 80, la prima regata d’altura della stagione del CVSM di Caorle; gli arrivi si sono poi susseguiti per tutta la giornata di sabato 1° maggio, il nostro Silvio Sambo in coppia con Daniele Lombardo su DEMON X tagliava l’arrivo alle 18.41, 35^ imbarcazione in assoluto in tempo reale, conquistando il 4° posto nella categoria X2 Classe D in tempo compensato

Qui tutte le classifiche La Duecento 2021 – Circolo Nautico Porto Santa Margherita a.s.d. (cnsm.org)

La 200 evita il Quarnaro

Le previsioni meteo della vigilia hanno indotto gli organizzatori della 200 a ridurre preventivamente il percorso in modo da concludere la regata prima del peggioramento

Read More »

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »