Italia Cup e Campionato Invernale

Il meteo non aiuta ma la stagione avanza e aumentano gli impegni agonistici; nel weekend del 2/3 marzo è partito il recupero del Campionato Invernale del Portodimare rinviato a fine anno per le avverse condizioni e le annunciate frequenti chiusure delle paratie del MoSe, nello stesso weekend allargato anche a venerdì, tappa di Italia Cup per la Classe ILCA a Civitanova Marche.

La prima Zonale del Lido ha selezionato gli accessi alla tappa di Italia Cup di Civitanova Marche, per CNC passano Linda Veronese tra gli ILCA 4, Davide Dal Maso e Giulio Borsatti tra gli ILCA 6; la tre giorni di Civitanova però sarà caratterizzata dalle lunghe attese del vento a causa delle perturbazioni in passaggio sul medio Adriatico. Prima giornata con una sola prova portata a termine per ciascuna classe, ancora peggio il secondo giorno con una sola prova nel tardo pomeriggio per le due flotte ILCA 6 e la flotta ILCA 7 nonostante il grande lavoro del CdR nel tentativo di posizionare più volte il campo di regata; day 3 ancora con vento leggero che ha permesso lo svolgimento di una sola prova per ciascuna classe. Nell’ILCA 4 dopo un ottimo 9° posto in prova 1 il 59° di prova 2 fa chiudere al 62° posto finale la nostra Linda Veronese, nell’ILCA 6 conclude 64° Giulio Borsatti (34 – 44 – 25) e 142° Davide Dal Maso (83 – 74 – 52); la squadra era guidata dall’Istruttore Riccardo Chiereghin

Qui la classifica ILCA 4

Qui la classifica ILCA 6

A Chioggia invece per il Campionato Invernale del Portodimare, 47^ edizione, primo weekend del programma con altre prove in calendario per il 9/10 marzo; purtroppo, il numero di partecipanti non fa onore alla storia di questo “classico” campionato, sono 5 le imbarcazioni iscritte nella Classe Meteor e 5 anche nelle altre classi con 2 classifiche diverse, una calcolata con i compensi ORC e una con il Rating FIV. 3 prove disputate con grande equilibrio nella Classe Meteor con 3 vincitori di tappa diversi e dominio invece nell’altra classe di SAFRAN di Alberto Gandolfo del CNC che ottiene 3 vittorie di tappa sia nella classifica ORC che nella classifica Rating FIV

Qui la classifica provvisoria dopo il primo weekend