Interzonale Optimist, ottimi risultati

Ottimi risultati della Squadra Agonistica Optimist del Circolo Nautico Chioggia alla prima uscita della stagione 2023, l’importante Interzonale di Rimini che mette di fronte gli atleti di XI^, XII^ e XIII^ Zona FIV per la qualificazione alla prima Regata Nazionale, ulteriore passo per la definizione delle squadre nazionali che rappresenteranno l’Italia nelle manifestazioni internazionali. Squadra composta dai ragazzi più esperti mentre i più giovani dovranno attendere per l’esordio le regate zonali che comunque partiranno già da domenica prossima con quella organizzata da Compagnia della Vela; al seguito degli istruttori Nicole Santinato e Riccardo Chiereghin allora Anna Mancin, Vittoria Baldin, Riccardo Nordio, Pietro Trevisan e Giacomo Ruzzon in un totale di quasi 200 ragazzi.

Rimini ha proposto tutto sommato una tre giorni di buone condizioni con 6 prove portate a termine, solo la domenica si è conclusa con un nulla di fatto dopo che una flotta era comunque riuscita a concludere la prova, peraltro con ottimi risultati dei nostri ragazzi vanificati però dall’annullamento di tutte le prove della giornata. Non è stato vanificato però l’ottimo risultato dei giorni precedenti con due ragazzi, Pietro Trevisan e Giacomo Ruzzon che centrano con ampio margine l’obiettivo della qualificazione per la prima Regata Nazionale di Giulianova che si terrà in occasione del ponte del 25 aprile. Prima giornata quasi ideale per cominciare con ancora non molti allenamenti sulle spalle, vento leggero sui 6/7 nodi per le prime due prove e un po’ in aumento per la terza prova del giorno; a fine giornata Pietro Trevisan molto regolare è 18° (10 – 15 – 13), Giacomo Ruzzon 47° penalizzato da una brutta prima prova, ma poi in splendida crescita (54 – 9 – 15), soffrono di più Riccardo Nordio 77° (51 – 47 – 28), Vittoria Baldin 135^ (84 – 39 – 67) e Anna Mancin 153^ (79 – 65 – 77).

Seconda giornata con più aria stabilizzata attorno ai 13/14 nodi, la bandiera nera penalizza nella prima prova di giornata Riccardo, Anna e Vittoria che poi si mantengono sugli standard di day1 chiudendo rispettivamente 98° Riccardo Nordio (bfd – 43 – 56), 147^ Vittoria Baldin (bfd – 85 – 59), 167^ Anna Mancin (bfd – 78 – 70), crescono invece sia Pietro che Giacomo con ottimi parziali che alla fine valgono il 14° posto per Pietro Trevisan (4 – 30 – 5) e il 18° per Giacomo Ruzzon (12 – 8 – 16). Primi 37 della classifica generale qualificati per la Regata Nazionale di Giulianova, per la XII^ Zona Veneto solo i nostri ragazzi e Leo Ruppi del Circolo Vela Mestre 35°.

Qui la classifica

Qui altre foto

Nazionale Dinghy a Bari

Una Classe Dinghy sempre in grande salute sbarca anche in Puglia, Bari, presso lo storico Circolo Canottieri Barion; 37 imbarcazioni per la prima tappa di

Read More »