Il ritorno degli Snipe a Chioggia

Il Circolo Nautico Chioggia può vantare la più antica regata Snipe ancora organizzata in Italia, il Campionato Adriatico nato sul finire degli anni ’50 e dopo poche edizioni abbinato al Trofeo Mario Ballarin in onore del socio fondatore del CNC prematuramente scomparso. Quella di quest’anno era l’edizione 64 della storica regata anche se la numerazione non è più molto indicativa delle edizioni effettivamente disputate a causa di qualche “salto” soprattutto negli ultimi anni quando il circolo ha ritenuto di annullare alcune edizioni zonali e di continuare ad organizzare la manifestazione solo in occasione di abbinamento con un evento di carattere nazionale. Così doveva essere già nel 2020 quando a Chioggia era stata assegnata appunto una regata nazionale del circuito Trofeo Duca di Genova ma l’emergenza sanitaria aveva costretto ad annullare nuovamente rinviando tutto al 2021.

Non è stato facile, soprattutto perché la situazione logistica del CNC è ormai complicata per organizzare queste regate che richiedono l’arrivo in sede di numerose barche ma soprattutto di numerose autovetture con carrello stradale; grazie quindi all’Amministrazione Comunale che ci ha affiancato e sostenuto permettendoci di ottenere l’utilizzo del cortile della Scuola Gregorutti, spazio vitale per l’accesso alla nostra sede. Siamo costretti a dire che “fortunatamente” le barche presenti sono state solo 17, un numero magari inferiore alle aspettative soprattutto della Classe, ma già ai limiti con la nostra ricettività; possiamo però dire che è andato tutto bene sia a terra che in mare grazie alla disponibilità e collaborazione di tanti e grazie ad un weekend che, nonostante il caldo africano, ci ha comunque regalato una termica sufficiente a disputare l’intero programma di 4 prove. Il Memorial Enzo Perini premia i vincitori delle singole prove, le prime due conquistate da Fantoni – Gorgatto dello Yacht Club Adriaco di Trieste, poi da Toffolo – Longhi della SVOC Monfalcone e infine da Planine – Furlan della Pietas Julia di Sistiana; la vittoria finale e il Trofeo Mario Ballarin sono invece andati a Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto mentre i portacolori del CNC si sono così piazzati: 8° Corrado Perini – Daniela Berto, 10° Tom e Teo Stahl, 14° Massimo Schiavon con Maria Elena Balestrieri, 17° i coraggiosi Michele Bellemo e Elisa Di Francesco che hanno “rianimato” un vecchio Snipe pur di portarlo in regata.

Grande soddisfazione per il ritorno a Chioggia, per la riuscita della manifestazione e l’ospitalità del circolo è stata espressa dal Segretario Nazionale della Classe Daniela Semec, ma anche da tutti i partecipanti; la regata contribuiva anche ad assegnare il South Europe Summer Circuit Trophy in abbinata con la regata di Torbole.

Qui la classifica finale

Qui la classifica del Summer Circuit

Qui tutte le foto di Andrea Carloni day 1 e day 2

Qui altre foto

Qui La Nuova Venezia

Grazie a:

Segreteria Nazionale Classe Snipe: Daniela Semec

CdR: Riccardo Mazzotti, Sandro Fabietti, Marisa Boscolo, Silvano Rossi, Angela Tiozzo, Tiziana Bettarello

CdP: Aldo Balelli, Marino Balanza, Bruno Giacomello

Per l’assistenza a terra: Roberto Ballarin e Daniela Berto

Per i pernottamenti a bordo: Cristina Manfrin, Stefano Penzo

Per la Segreteria della regata: Elisa Di Francesco e Raffaella Polello con il pronto intervento tecnico di Andrea Sambo

Per l’assistenza in mare: Denis Varagnolo, Alberto Tiozzo, Stefano Pilotto, Guido Crivellaro, Paolo Pagan, Claudio Bagatella, Denis Gallo, Raffaella Polello, Fabio Lanza, Alessandro Di Francesco, Arianna Di Francesco e Asia Perini

LNI Chioggia per la disponibilità

Ai marinai Cristian e Gimmi, a Susanna e Radu e tutto lo staff della mescita sociale

Qui sotto il dovuto tributo a Fantoni – Gorgatto vincitori di 2 prove del Memorial Enzo Perini (premia Asia Perini)

della classifica generale (premia Corrado Perini)

del Trofeo Mario Ballarin (premia Valeria Ballarin)

Veleziana e dintorni

Terzo weekend di ottobre e classico appuntamento con la Veleziana che quest’anno fa segnare un nuovo record di presenze sfondando il muro delle 200 imbarcazioni

Read More »

Barcolana day

La seconda domenica di ottobre è, da ormai più di 50 anni, la giornata dedicata alla Barcolana, ma prima e durante il grande evento di

Read More »

Optimist alla Barcolana young

Finale di stagione “incandescente” per la Squadra Optimist con una serie di eventi e trasferte ravvicinate, da fine agosto con la partecipazione ai Campionati Giovanili

Read More »