Giochi del Mediterraneo, verso l’epilogo

Nella giornata di riposo per la Classe Laser la tavola a vela azzurra ha vissuto una splendida giornata a Tarragona, edizione 2018 dei Giochi del Mediterraneo; doppietta di Mattia Camboni nel RSX maschile che conquista anche la leadership in classifica, dietro di lui Matteo Evangelisti, due volte secondo e salito al 2° posto della classifica. Bene anche la tavola femminile con Veronica Fanciulli che sale al 5° posto in virtù di un 2 – 1 giornalieri, Flavia Tartaglini ottiene 7 – 2 e mantiene il 3° posto in classifica.

Oggi (giovedì) penultimo giorno per tutte le classi e le categorie ma mentre le tavole sono in regata nel pomeriggio, i Laser hanno già concluso le loro due prove giornaliere; molto bene Silvia Zennaro che piazza un bullet che la riavvicina alla leader greca Athanasia Fakidi solo 7^, bene anche Floridia Joyce che chiude al 3° posto la prova alle spalle della spagnola Martina Reino Cacho. Nella seconda prova del giorno le cose vanno un po’ meno bene, vince la slovena Kim Pletikos sulla francese Pernelle Michon, 3^ la spagnola poi la greca che riguadagna quindi un punto su Silvia Zennaro 5^, mentre Floridia Joyce chiude addirittura al 9° posto. Alla vigilia dell’ultima prova la classifica vede Athanasia Fakidi condurre ma Silvia le ha “grattato” 5 punti nella giornata odierna riaprendo il discorso per la vittoria finale. Nel Laser Standard due vittorie azzurre con Giovanni Coccoluto (1 – 2) che sale al 3° posto della classifica e Marco Gallo (13 – 1) che, nonostante la vittoria,  scende al 7°.

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »