Giochi del Mediterraneo, day 4

Nel giorno di riposo per le tavole a vela a Salou, Tarragona, i Laser regatano ancora con poco vento, brezza sui 7/8 nodi e due prove concluse che portano il totale a 8 per ora ancora con uno scarto. La buona notizia è che Silvia Zennaro è risalita di un posto in classifica riconquistando il 2° posto in graduatoria grazie ad una ottima prima prova del giorno conclusa al 2° posto alle spalle della turca Ecem Guzel, quella meno buona è che nella seconda prova del giorno Silvia ha “bruciato” lo scarto con un 9° posto che la allontana un po’ dalla leader, ancora la greca Athanasia Fakidi anche ieri ottima (3 – 1). Giornata media anche per Floridia Joyce, 7 – 6 e 3° posto in classifica che però andrà difeso con i denti dalle immediate inseguitrici, con lo stesso punteggio la turca Nazli Donertas (8 – 8), vicinissima ad un punto la spagnola Martina Reino Cacho (5 – 7); tuttavia lo score migliore della giornata è stato quello della turca Ecem Guzel (1 – 2) mentre le pur brave francesi mostrano di non gradire molto queste condizioni leggere. Nello Standard giornata si per Giovanni Coccoluto (2 – 3), giornata no per Marco Gallo (6 – 10), ora gli italiani sono rispettivamente al 4° e 6° posto di una classifica guidata dallo spagnolo Joaquin Blanco Albalat davanti al bravissimo cipriota Pavlos Kontides. Oggi (mercoledì) giorno di riposo per i Laser, tornano in acqua le tavole.