Egidio Zambonin, il maestro

Piacevole ritorno al CNC quello di Egidio Zambonin con il suo Dinghy Classico, un Patrone d’annata mirabilmente restaurato dallo stesso Egidio; terminata l’emergenza sanitaria sono ricomparsi sul prato del Circolo Nautico ed Egidio, classe 1937, 83 anni il prossimo 4 agosto, è ancora il più assiduo velista del CNC, arriva in sede nel primo pomeriggio, arma il suo Dinghy con calma ma con rapidità e perizia, si cambia ed esce in laguna, un’oretta di navigazione con quasi tutte le condizioni, anche con una fresca termichetta che lo costringe a cinghiare e schienare per mantenere il suo Dinghy nell’assetto migliore. Campione Italiano Dinghy nel 1988, il Maestro vanta una lunga carriera velica nelle classi Dinghy e Snipe con una timida giovanile incursione anche nella Classe Finn, 4 volte consecutive campione del Tirreno nella Classe Snipe, più volte piazzato nel Campionato Nazionale, Egidio ha trovato consacrazione nella Classe Dinghy con il titolo nazionale di Chioggia e altri piazzamenti di rilievo a livello nazionale nonché con la vittoria in 4 edizioni  del Trofeo dell’Adriatico, per la sua carriera e passione gli è stato assegnato il Trofeo Piero e Dino Ravagnan nel 2017 nell’ambito della manifestazione Chioggiavela. Un esempio per tutti i velisti delle generazioni successive, grazie Maestro!!!! (le foto sono di Maria Bellemo che ringraziamo).

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »