Egidio Zambonin, il maestro

Piacevole ritorno al CNC quello di Egidio Zambonin con il suo Dinghy Classico, un Patrone d’annata mirabilmente restaurato dallo stesso Egidio; terminata l’emergenza sanitaria sono ricomparsi sul prato del Circolo Nautico ed Egidio, classe 1937, 83 anni il prossimo 4 agosto, è ancora il più assiduo velista del CNC, arriva in sede nel primo pomeriggio, arma il suo Dinghy con calma ma con rapidità e perizia, si cambia ed esce in laguna, un’oretta di navigazione con quasi tutte le condizioni, anche con una fresca termichetta che lo costringe a cinghiare e schienare per mantenere il suo Dinghy nell’assetto migliore. Campione Italiano Dinghy nel 1988, il Maestro vanta una lunga carriera velica nelle classi Dinghy e Snipe con una timida giovanile incursione anche nella Classe Finn, 4 volte consecutive campione del Tirreno nella Classe Snipe, più volte piazzato nel Campionato Nazionale, Egidio ha trovato consacrazione nella Classe Dinghy con il titolo nazionale di Chioggia e altri piazzamenti di rilievo a livello nazionale nonché con la vittoria in 4 edizioni  del Trofeo dell’Adriatico, per la sua carriera e passione gli è stato assegnato il Trofeo Piero e Dino Ravagnan nel 2017 nell’ambito della manifestazione Chioggiavela. Un esempio per tutti i velisti delle generazioni successive, grazie Maestro!!!! (le foto sono di Maria Bellemo che ringraziamo).

Veleziana

Giornata di festa alla Compagnia della Vela, domenica 21 Novembre, nella sede sportiva del circolo, a San Giorgio, sono stati premiati i vincitori dell’ottobre velico

Read More »