DINGHY: Campionato primavera Lido di Venezia

In un weekend che ha visto molte regate annullate a causa delle condizioni meteo, niente ferma i Dinghy impegnati al Lido di Venezia in quello che doveva essere il secondo weekend del Campionato di Primavera ed è diventato anche il recupero della regata per il Campionato Zonale annullata, quella si, per le pessime condizioni meteo del weekend precedente. Ben 5 le prove portate a termine dalle 18 imbarcazioni presenti, 3 timonieri del Circolo Nautico Chioggia presenti ma in acqua solo nelle 3 prove del sabato, esordio per i colori del CNC per Maria Elena Balestrieri, classe 1970 e nuova socia del nostro sodalizio. Regata nel complesso dominata dai mestrini della Canottieri Francesco Fidanza e Flavio Semenzato che concludono a pari punti ben avanti al veneziano del DVV Giovanni Boem, ma il sabato aveva visto grande protagonista il nostro Massimo Schiavon che con 3 – 2 – 1 aveva chiuso la giornata decisamente al comando dividendo le vittorie con Francesco Fidanza e Francesco Vidal; in evidenza il sabato anche Maria Elena Balestrieri che a due prove da centro classifica alternava un ottimo 4° posto nella seconda regata del giorno chiudendo al 12° posto la classifica complessiva con lo stesso punteggio di Fabrizio Brazzo autore di tre prove regolari (12 – 10 – 7). I Dinghy si ritrovano al Lido il 31 marzo per l’ultima prova del Campionato di Primavera mentre il 14/15 aprile a Mariclea prima regata valida per il Circuito Adriatico.

Qui la Nuova Venezia