CHIOGGIAVELA, avanti con Bart’s Bash e Meteorosa

Dopo l’evento di apertura del Rally Laguna Sud e la pausa domenicale per lo svolgimento del Campionato Sociale Open del CNC, il programma della X^ edizione di Chioggiavela riprende nel weekend con Bart’s Bash il sabato e Meteorosa la domenica.

Bart’s Bash è la regata in contemporanea mondiale organizzata per ricordare il velista inglese Andrew Simpson deceduto nell’incidente di Coppa America di qualche anno fa, il CNC e Chioggia hanno aderito fin dalla prima edizione proponendo questo giro del Canale della Perognola aperto a tutte le imbarcazioni i cui tempi di percorrenza saranno poi compensati con il Bart’s Number a formare una classifica mondiale che certamente ha poche pretese di credibilità ma è un gioco sicuramente divertente e curioso. La partenza sarà nel primo pomeriggio nel tratto lagunare di fronte a Darsena Le Saline e come sempre offrirà un colpo d’occhio spettacolare fino a che la flotta non si allungherà ad imboccare il Canale della Perognola per ritornare in laguna dalla parte opposta. Chioggiavela premierà le Line Honours di Bart’s Bash con un premio alla prima imbarcazione in tempo reale, ma nei giorni a seguire, sul sito internazionale della manifestazione, appariranno le classifiche compensate a livello locale e a livello internazionale.

Qui le raccomandazioni per l’adesione a Bart’s Bash

Qui il modulo di iscrizione

Domenica poi sarà il turno di Meteorosa, l’evento al femminile riservato alla Classe Meteor e fortemente voluto, fin dalla prima edizione, da Yacht Club Padova; Chioggiavela ha cominciato a sostenere questa manifestazione da qualche anno portando in dote le imbarcazioni fornite da Meteorsharing disponibili poi anche per Meteor al Crepuscolo e Trofeo Meteorsharing del 18/19 settembre. Gli equipaggi “rosa” si affronteranno in una serie di regate nel tratto di mare antistante la spiaggia di Sottomarina e cercheranno di sottrarre il titolo conquistato lo scorso anno da ASIATYCO dell’armatrice Daniela Berto che anche quest’anno schiererà al timone la giovane laserista Elisa Di Francesco.

Qui il bando di regata

Qui il modulo di iscrizione