Avanza il programma di World Cup a Genova

Nonostante una settimana veramente avara per il vento, in qualche modo avanza il programma delle regate di World Cup per le classi olimpiche nel Golfo di Genova; nel quarto giorno di regate nessuna prova però per Silvia Zennaro e il Laser Radial, classe che si è un po’ ripresa nel quinto giorno con 3 prove non troppo entusiasmanti per la velista chioggiotta.

Al termine della quinta giornata di regate a Genova bisogna evidenziare la Gold Fleet conquistata nello skiff maschile da Crivelli Visconti – Togni che però navigano in 25^ posizione ben lontani dalla Medal Race, molto bene invece nello skiff femminile Carlotta Omari e Matilda Di Stefano inaspettatamente al comando della classifica generale con 4 prove sontuose in Gold Fleet (3 – 2 – 1 – 2); sempre in evidenza la flotta dei Nacra 17 azzurri, molto a suo agio con le arie leggere Bressani – Zorzi che raggiungono la Gold Fleet al 4° posto della classifica con due bullets all’attivo, subito seguiti da Tita – Banti al 5° posto ma anche da Ugolini – Giubilei al 14° e Bissaro – Frascari al 17°. Solo 3 prove all’attivo per il 470 Mx con Capurro – Puppo i migliori azzurri al 7° posto mentre nel Fx sono al 6° posto Di Salle – Dubbini; nei singoli classifica non esaltante per i laseristi che però conquistano un bullet in batteria con Marco Gallo, uno con Giovanni Coccoluto e anche uno con un sorprendente Matteo Guardigli, tra i pochi Finn, solo 20, 7° posto per Federico Colaninno. Nel Laser Radial i cali di tensione non si addicono a Silvia Zennaro (27 – 17 – 22 – 17) 50^ in classifica, meglio Floridia Joyce 15^ e Carolina Albano 21^.

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »