Acqua alta eccezionale

Acqua alta eccezionale nella notte tra il 12 e il 13 novembre, un forte vento da terra ha forse risolto una situazione che cominciava a farsi preoccupante con picchi superiori a 180 centimetri, poi nella mattinata del 13 l’acqua ha nuovamente allagato Chioggia e lo farà presumibilmente anche nei prossimi giorni, particolarmente a rischio appare la giornata di venerdì con previsioni di pioggia anche abbondanti e forti venti da scirocco. Per il momento in sede al Circolo Nautico non sono stati accertati gravi danni.

Laser, interzonale Lignano

Dopo lo stage tecnico di Pasqua sul Lago di Garda (gli atleti Giulio Borsatti, Nicole Santinato, Lorenzo e Gabriele Gavassini e Maria Sole Tiengo con

Read More »

Dal Match Race al Dinghy

Con il terzo incontro di martedì 23 Marzo si sono concluse le serate on line che il Circolo Nautico Chioggia ha dedicato all’approfondimento del Match

Read More »