4 Bordi in Adriatico …. senza boa!!!

Amara sorpresa per organizzazione e concorrenti della 4 Bordi in Adriatico – Trofeo della Pila, la regata del Circolo Nautico Chioggia “riesumata” nel 2013 dopo 5 anni di inattività sul nuovo percorso costiero Foce Adige – Tegnue che aveva in questi anni incontrato il gradimento dei partecipanti portando entusiasmo e numeri consistenti; anche per l’edizione 2017 erano 26 le imbarcazioni partecipanti nonostante la contemporaneità della Transadriatica e anche quest’anno le condizioni meteo promettevano una bella veleggiata lungo la costa a sud di Sottomarina, purtroppo le prime imbarcazioni ad arrivare in zona foce Adige cominciavano a lanciare i primi segnali via VHF “non c’è la boa” ed in effetti la classica meda gialla doppiata negli anni scorsi era sparita. Dopo un po’ di sconcerto e ripetute segnalazioni via radio ai concorrenti non restava altra soluzione che proseguire allegramente la veleggiata verso la boa delle Tegnue, questa si presente ed anzi sostituita e ben visibile rispetto alle scorse edizioni, con arrivo tra la lunata e la barca Comitato del socio Bullo Vilmo che, assieme a Fausto Zennaro e Francesco Sorgato, aveva dato la partenza ed aveva comunque pazientemente atteso il rientro di tutte le imbarcazioni. Ovviamente non veniva compilata alcuna classifica ma non mancava il tradizionale momento di convivialità in sede al CNC con la speranza che la meda venga ripristinata permettendo lo svolgimento delle edizioni future di questa bella regata.

Qui l’elenco iscritti.

Saltano anche i campionati zonali

Mentre il ritorno dell’emergenza sanitaria costringe circoli di tutta la Penisola ad annullare o rinviare le prime prove dei vari Campionati Invernali compreso quello di

Read More »