2012

Favolosa accoppiata per Mauro Tiengo su RWS KARMA, vince sia il Campionato Italiano che il Campionato Mondiale X35.
Enrico Zennaro tattico locale per la squadra neozelandese di Coppa America a Venezia, secondo agli Europei ORC di Punta Ala, secondo alla Volvo Cup Melges 24, poi su LITTLE WING 11° al Campionato Mondiale Melges 24 (leggileggi ,leggi), su MINI MAN 3° al Campionato Italiano UFO 22 di Trieste, a Pescara 1° al Campionato Europeo UFO 22 (leggi e leggi).
A luglioGigi Tosi, già campione del mondo V° IOR ai Mondiali di “casa” del 1992, viene trovato morto in darsena a bordo del suo JONATHAN, nell’anno se ne andranno anche Fiorenzo “Poca Vogia” e il mitico “Bocolo”.
Nell’altura subito successi per le imbarcazioni CNC nella Regata dei Vuovi, buone prove di FIORDILUNA (Mimmo Dupuis) e MARAMAO (Davide Ravagnan)nel Trofeo San Felice, DAKOTA (Marco Zambon) e FIORDILUNA alla Chioggia – Rovigno.
Al Trofeo dei Miti successo per TRAPPOLINO (Alberto Bacci) e piazza d’onore per SWEET VICTORY (Renato Bellemo), bene FIORDILUNA e GABBIANELLA 2° alla Veleziana.
Classe Laser: Prosecco’s Cup nei Radial, 5° Riccardo Renier, 7° Alberto Grossato
Zonale a BibioneAlberto Grossato 2° nei Radial, 5° Riccardo RenierLuigi Martignon 9° nei Standard.
Interzonale a Mariclea, Radial: 8° Riccardo Renier, 12° Alberto Grossato, 20° Giulia Sambo.
Classe Optimist: a Caorle Zonale, Juniores: 6° Matteo Chiereghin, 8° Cesare ScarpaMattia Nordio 13° nei Cadetti.
Matteo Chiereghin a fine stagione sarà Campione Zonale Juniores.
Classe Dinghy: subito un grande Massimo Schiavon a Varazze, Trofeo Costaguta, 3° assoluto con vittoria in prova 2, dopo due buone prove invece Fabrizio Brazzo deve abbandonare a Bibione, prova di Campionato Zonale, ancora ottimo Massimo Schiavon che vince prova 2 e chiude al 2° posto, Ezio Donaggio 6°, in difficoltà Fabrizio Brazzo con il suo nuovo “classico” è 11°.
Napoli, Coppa Alisio per il circuito nazionale Dinghy ClassicoMassimo Schiavon è 8°, 30° Leonello AzzariniMassimo Schiavon 8° anche a Trieste, Coppa Treleani.
Castiglione della Pescaia Massimo Schiavon vince prova 2 e chiude al 6° posto, Fabrizio Brazzo è 20°, Leonello Azzarini 29°.
La World Cup è a Portorose, Slovenia, bravi Massimo Schiavon 8° e Fabrizio Brazzo 10°, Leonello Azzarini con la figlia Agnese è 44°.
Torna alla vittoria Fabrizio Brazzo nella Zonale di San Giuliano, 9° Massimo Schiavon.
Ll circuito del Dinghy Classico si sposta a Lucerna, ottimo 3° posto di Massimo SchiavonFabrizio Brazzo è 15°.
il Campionato Italiano è a Bibione, 4° posto per il chioggiotto Ezio Donaggio passato ai colori del CV Bibione, 20° Massimo Schiavon (2° dei Classici), 28° Fabrizio Brazzo (4° dei Classici), 35° Leo Azzarini (6° dei Classici), 63° Roberto Ballarin.
Nazionale di Malcesine, 6° Massimo Schiavon, 17° Fabrizio Brazzo, 19° Roberto Ballarin, mentre alla Nazionale Classici di Torre del Lago, Massimo Schiavon è 11°, Fabrizio Brazzo è 14°.
4° regata zonale a San Giuliano, ancora bene Massimo Schiavon 4°, poi 14° Roberto Ballarin, 16° Leo Azzarini.
Classe Snipe: German Open a Caldonazzo Tom e Jacopo Stahl 8° assoluti e vincitori della 6° prova; al Campionato Italiano Master di Molveno 2° assoluto per Corrado Perini e Daniela Berto e 3° assoluto per Tom Stahl e Gianni BighinPerini – Berto sono anche 2° nella classifica di categoria Master junior.
A settembre a Punta Marina 2° posto per Tom Stahl e Gianni Bighin che chiudono al 2° posto anche la Combinata dell’Adriatico.
Campionato Europeo Juniores per la Classe Snipe a Cervia, CNC manda 2 equipaggi: 13° Riccardo Renier – Alberto Grossato, 14° Suresh Pugiotto – Edoardo Marangoni.
Regate organizzate da CNC: Zonale Laser, Luigi Martignon 3° nei StandardAlberto Grossato 5°, Riccardo Renier 6°, Edoardo Marangoni 9° e Giulia Sambo 10° nei Radial.
Il festival delle derive premia il Dinghy di Roberto Ballarin.
Ezio Donaggio vince il suo 9° Trofeo dell’Adriatico Dinghy, per la prima volta per i colori del Circolo Velico Bibione, mentre nel Trofeo Ravagnan si iscrive il prestigioso nome di Dodo Gorla.
Il Meteordautunno è di ASIATYCO di Corrado Perini e Daniela Berto.
Nastro Biancazzurro premia i campioni sociali dell’Open: FIORDILUNA (Mimmo Dupuis), DANY (Mauro Casson), KIWI II (Dino Ravagnan), MARAMAO (Davide Ravagnan).
Prima edizione di Chioggiavela, la manifestazione voluta da CNC e Comune di Chioggia che si articola in una serie di regate e incontri: sabato pomeriggio Sopraiventi per imbarcazioni con progetto ventennale, sabato sera Meteor al Crepuscolo circuito lagunare per i Meteor, sabato sera “20 anni di Coppa America” serata con Enrico Zennaro e Dario Malgarise, domenica pomeriggio il gran finale di Chioggiavela che và ad inglobare il Trofeo Corazza e a recuperare anche l’antico Trofeo Città di Chioggia; la prima edizione di Chioggiavela è per NON C’E’ PROBLEMA – FARMACIA BOSCHETTI, l’Ufo 28 di Mimmo Davanzo dello Yacht Club Padova.

Lascia un commento